Finanza agevolata
|
|
Europrogettazione
Credito d'imposta per l'acquisto di beni strumentali NON Industria 4.0
TRANSIZIONE 4.0
Soggetti ammessi
Tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato, incluse le stabili organizzazioni di soggetti non residenti, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico di appartenenza, dalla dimensione e dal regime fiscale di determinazione del reddito.
Categorie
Società ed enti economici
Obiettivo
Continuazione del finanziamento al credito d’imposta legge 160 del 27/12/2019.
Intensità dell'aiuto
Per le imprese che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi NON Industria 4.0:

- Per il periodo dal 16/11/2020 e fino al 31/12/2021, ovvero entro il 31/12/2022 e con il pagamento di almeno il 20% di acconto entro il 2021: 10 % di credito d'imposta fino ai € 2 mln di investimento; 15% per gli investimenti in strumenti e dispositivi tecnologici destinati dall’impresa alla realizzazione di forme di lavoro agile.

- Per il periodo dal 01/01/2022 e fino al 31/12/2022, ovvero entro il 30/06/2023 e con il pagamento di almeno il 20% di acconto entro il 2022, 6 % di credito d’imposta fino a € 2 mln di investimento.

Oltre 2 mln di investimento non è prevista alcuna maggiorazione.
Scadenza
-
Area d'intervento
Investimenti
Preferenze
Consulenze specialistiche per PMI, Digitalizzazione PMI, Industria 4.0 e Formazione 4.0, Investimenti PMI Manifatturiero
Video
Si desidera ottenere ulteriori informazioni?
Compilare il seguente modulo (i campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori) per essere ricontattati.
Nome (*):
Cognome (*):
Indirizzo di Posta Elettronica (*):
Numero di telefono:
Pizzamano Srl
C. F. / P. IVA 01079140297
Indirizzo
Via del Commercio 55,
45100 Rovigo (RO)
E-Mail e PEC
contatti@pizzamano.it
pizzamanosrl@pec.it
Skype e Zoom
pizzamanosrl

Google Meet
amministrazione.pizzamano
Telefono
(+39) 0425-411838