Finanza agevolata
|
|
Europrogettazione
PNRR Nazionale
Accordi per l'innovazione
Accordi per l'innovazione a sostegno di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale
Soggetti ammessi
Imprese di qualsiasi dimensione, con min 2 bilanci approvati, che esercitano attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all’industria e attività di ricerca.

Possibilità di progetti congiunti con un max di 5 soggetti co-proponenti, inclusi Organismi di Ricerca.
Categorie
Società ed enti economici
Obiettivo
Sostenere progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale, strettamente connesse tra loro, di rilevante impatto tecnologico, che favoriscano l’innovazione.
Interventi ammissibili
Investimenti ammissibili:

Attività connesse di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale per realizzare nuovi prodotti, processi o servizi o migliorarli notevolmente, tramite lo sviluppo delle tecnologie abilitanti fondamentali e che riguardi solo una delle seguenti aree:

- Tecnologie di fabbricazione; Tecnologie digitali fondamentali e tecnologie quantistiche; Tecnologie abilitanti emergenti; Materiali avanzati; Intelligenza artificiale e robotica; Industrie circolari; Industria pulita a basse emissioni di carbonio; Malattie rare e non trasmissibili; Malattie infettive; Strumenti, tecnologie e soluzioni digitali per la salute e l’assistenza; Impianti industriali nella transizione energetica; Competitività industriale nel settore dei trasporti; Mobilità e trasporti puliti, sicuri e accessibili; Mobilità intelligente; Stoccaggio dell’energia; Sistemi alimentari; Sistemi di bioinnovazione; Sistemi circolari.


Spese ammissibili:

- Personale impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo;
- Strumenti e attrezzature nuovi;
- Servizi di consulenza, inclusa l’acquisizione o ottenimento in licenza dei risultati di ricerca, brevetti e know-how;
- Spese generali (max 25% dei costi diretti ammissibili);
- Materiali utilizzati nel progetto.

Importo minimo di spesa: 5 milioni di €
Intensità dell'aiuto
- Contributo a fondo perduto del 50% per la ricerca industriale;
- Contributo a fondo perduto del 25% per lo sviluppo sperimentale;
- Finanziamento agevolato fino al 20%, ove richiesto.

Le quote di contributo a fondo perduto possono aumentare del 10% per le PMI e del 5% per le G.I. se nel progetto congiunto è presente un Organismo di ricerca.
Scadenza
-

Procedura valutativa a sportello a partire dal 11/05/2022.
Area d'intervento
Ricerca e innovazione
Preferenze
Ricerca e innovazione
Si desidera ottenere ulteriori informazioni?
Compilare il seguente modulo (i campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori) per essere ricontattati.
Nome (*):
Cognome (*):
Indirizzo di Posta Elettronica (*):
Numero di telefono:
Pizzamano Srl
C. F. / P. IVA 01079140297
Indirizzo
Via del Commercio 55,
45100 Rovigo (RO)
E-Mail e PEC
contatti@pizzamano.it
pizzamanosrl@pec.it
Skype e Zoom
pizzamanosrl

Google Meet
amministrazione.pizzamano
Telefono
(+39) 0425-411838