Finanza agevolata
|
|
Europrogettazione
Nazionale
Progetti R&S e innovazione per la transizione ecologica e circolare
Progetti di ricerca, sviluppo e innovazione per la transizione ecologica e circolare coerenti con gli ambiti di interventi del “Green new deal italiano”
Soggetti ammessi
Imprese di qualsiasi dimensione che svolgono attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all'industria e centri di ricerca, che presentano progetti autonomamente o in forma congiunta.
Categorie
Società ed enti economici
Obiettivo
Sostenere le attività di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e, esclusivamente per le PMI, di industrializzazione dei risultati di R&S.
Interventi ammissibili
Investimenti ammissibili:

Progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzati alla realizzazione o al notevole miglioramento di nuovi prodotti, processi e servizi, con obiettivi di:

- decarbonizzazione dell'economia;
- economia circolare;
- riduzione dell'uso della plastica o sostituzione della plastica con materiali alternativi;
- rigenerazione urbana;
- turismo sostenibile;
- adattamento e mitigazione dei rischi derivanti dal cambiamento climatico.

Realizzazione degli investimenti: min 12 mesi e max 36 mesi, dalla data di presentazione della domanda.

Solo le PMI possono effettuare investimenti per l'industrializzazione.


Spese ammissibili:

- Ricerca industriale e sviluppo sperimentale: costi del personale; strumenti e attrezzature; servizi di consulenza; materiali utilizzati; spese generali.

- Attività di industrializzazione: macchinari, impianti e attrezzature, oltre che programmi informatici e licenze correlati al loro utilizzo; brevetti, licenze e know-how; servizi di consulenza.

Limite di spese ammissibili: min 3.000.000€ e max 40.000.000€
Intensità dell'aiuto
Finanziamento agevolato min 50% e max 70%.

Contributo a fondo perduto:

- max 15% per le attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale e per le consulenze relative alle attività di industrializzazione;
- max 10% per l'acquisto di immobilizzazioni oggetto delle attività di industrializzazione.
Scadenza
-

Procedura a sportello per i progetti tra i 3.000.000€ e i 10.000.000€, con max 3 imprese partecipanti.
Procedura negoziale per i progetti tra i 10.000.000€ e i 40.000.000€, con max 5 partecipanti.

Siamo in attesa di pubblicazione del decreto attuativo.
Area d'intervento
Investimenti
Preferenze
Ambiente ed energia, Ricerca e innovazione
Si desidera ottenere ulteriori informazioni?
Compilare il seguente modulo (i campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori) per essere ricontattati.
Nome (*):
Cognome (*):
Indirizzo di Posta Elettronica (*):
Numero di telefono:
Pizzamano Srl
C. F. / P. IVA 01079140297
Indirizzo
Via del Commercio 55,
45100 Rovigo (RO)
E-Mail e PEC
contatti@pizzamano.it
pizzamanosrl@pec.it
Skype e Zoom
pizzamanosrl

Google Meet
amministrazione.pizzamano
Telefono
(+39) 0425-411838